2 commenti

Saga Fox (S.A.G.A. – Milano)

Tra i vari computer CP/M presenti sul mercato negli anni ottanta ve n’è uno di produzione italiana piuttosto interessante e curioso, anche grazie alla sua somiglianza con l’americano Intertec Superbrain…si tratta del SAGA Fox F80.
Il SAGA Fox è un computer prodotto dalla S.A.G.A. di Milano, il cui acronimo sta per “Sistemi Avanzati per la Gestione Aziendale” che nel 1980 rilasciò questo computer CP/M dedicato appunto all’utenza business e alle aziende. Non è l’unico computer da loro prodotto, infatti, seppur meno diffuso, esisteva pure il SAGA Bip, uscito due anni dopo, che era del tutto uguale al SAGA Fox come elettronica, ma con una tastiera staccabile. Il case del computer Bip somigliava molto al case del DMD 900, altro computer che vedremo in un altro articolo.
Il SAGA FOX invece è un all-in-one con monitor, tastiera, trasformatore e due lettori floppy in un unico case robusto.

E’ una macchina CP/M basata sul processore Z80 a 4MHz, in particolare il Fox monta due processori Z80, di cui il secondo si occupa della gestione dei floppy drive. La RAM a disposizione è di 64KB, come diversi computer dell’epoca, ed è fornita da 32 chip di RAM dinamica modello 4116.
E’ presente anche del firmware su EPROM, che si occupa sostanzialmente di gestire il boot del sistema operativo CP/M da floppy. Vi sono in totale 3 EPROM: 2 x 2716 e una 2708. La 2708 è utilizzata nella sezione di controllo dell’input da tastiera. Inoltre vi è uno zoccolo dedicato dove inserire dei “dongle di protezione” per il software, ovvero dei chip (immersi in resina epossidica nera) senza i quali uno specifico software non parte sul PC. Nella foto qui sotto è etichettato OAM 120.
Il CRT controller è un DP8350, che è appunto presente nella sezione video. Vi è inoltre un floppy disk controller, modello FD1791. La gestione delle porte presenti sul retro del computer è affidata ad un 8255.
Il computer era venduto principalmente in 2 versioni: una con 2 lettori floppy da 5”25, e una con un solo lettore floppy da 5”25 e un hard disk.
Veniva venduto da SAGA anche il computer SAG, contenente diversi programmi utili su hard disk.
Guardando la scheda si nota che questa è davvero molto simile a quella di un Intertec Superbrain, anche se è stata riprogettata completamente da zero e monta più EPROM rispetto al normale Superbrain. Si è notato che il firmware dei vari computer SAGA Fox è un po’ diverso, probabilmente a causa della presenza o meno dell’hard disk o in seguito ad aggiornamenti.
Altra curiosità: esiste un computer denominato DidaComp Blitz 8000 che è un “clone” del SAGA Fox, o comunque una versione identica con l’unica differenza del case verniciato in azzurro anziché in bianco.
Non si sa esattamente quanti ne siano stati prodotti ma sicuramente 4-5 macchine sono arrivate funzionanti fino ad oggi, salvate da collezionisti e appassionati.

Alessandro Liberalato

2 commenti su “Saga Fox (S.A.G.A. – Milano)

  1. Ciao Alessandro, ho iniziato la mia carriera di programmatore proprio su questa macchina , hai per caso la foto della versione “portatile ” una ventina di KG !! con monitor a fosfori arancioni ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *